Vizietto Sexy Shop: Cosa si legge di piccante a settembre

Vizietto Sexy Shop LIBRI

Vizietto Sexy Shop e le letture piccanti

Lo sapete che ci piace stupirvi, noi de Il Vizietto Sexy Shop siamo sempre alla ricerca di nuovi stimoli e ci piace condividerli con voi.
Allora in questo settembre, in questo tempo di ripartenze, abbiamo deciso di inaugurare una serie di appuntamenti: cosa leggere di piccante?

Perché leggere?

Perché leggere lo sapete, perché la riflessione, le storie, le esperienze altrui ci aprono mondi. A parte la funzione ludica, al pari di un buon film e un buon concerto la lettura aiuta a estraniarci dalle attività spesso logoranti della vita quotidiana, aiuta a staccare la mente dalle incombenze della vita di tutti i giorni, a riservarci uno spazio solo per noi.
Leggere qualcosa di piccante, qualcosa che si allinei alla filosofia de Il Vizietto e di Lady V può essere un ottimo antidoto alla mancanza di idee, o qualcosa che infuochi ancora di più i vostri pensieri. Perché si sa che il piacere e l’appagamento sessuale viene prima di tutto dall’appagare la mente (di una donna certo, ma anche gli uomini sono appagati prima che fisicamente dallo scambio, dall’alchimia, dalla complicità). Facciamo un viaggio, un primo viaggio in qualche lettura che potrà solleticarvi nelle notti d’autunno che stanno per arrivare.

Nella libreria de Il Vizietto Sexy Shop non può mancare…

…le famosissime sfumature. Non sono state solo una caso mediatico e di stampa (mediatico per il successo dei film con Dakota) sono stati l’apripista di tutta una serie di titoli che hanno iniziato a vedere le fantasie sessuali anche dal punto di vista delle donne.
Ci avevano già pensato le mitiche di Sex and The City (e Samantha in primis) a sdoganare l’idea della donna angelo del focolare certo…
ma le Cinquanta sfumature hanno aperto un altro cassetto delle fantasie: il BDSM.

La storia

Una passione nascente, un’attrazione irresistibile, un desiderio irrefrenabile. Il primo libro della trilogia di romanzi erotici che ha elettrizzato le donne d’America. (Il Vizietto Sexy Shop ADORA!)

Quando Anastasia Steele, graziosa e ingenua studentessa americana di 21 anni incontra Christian Grey, giovane imprenditore miliardario, si accorge di essere attratta irresistibilmente da quest’uomo bellissimo e misterioso. Convinta però che il loro incontro non avrà mai un futuro, prova in tutti i modi a smettere di pensarci, fino al giorno in cui Grey non compare improvvisamente nel negozio dove lei lavora e la invita ad uscire con lui. Anastasia capisce di volere quest’uomo a tutti i costi. Anche lui è incapace di resisterle e deve ammettere con se stesso di desiderarla, ma alle sue condizioni. Travolta dalla passione, presto Anastasia scoprirà che Grey è un uomo tormentato dai suoi demoni e consumato dall’ossessivo bisogno di controllo, ma soprattutto ha gusti erotici decisamente singolari e predilige pratiche sessuali insospettabili… fonte

[fonte]

Desire. L’impero del desiderio

Il terzo capitolo della saga più calda dell’anno (prima di Desire leggete King e Queen) e scoprite voi stessi di cosa stiamo parlando.

Io difendo sempre ciò che possiedo.
Compresa Keira Kilgore. Lei è mia.
Non mi basta più il suo corpo.
È una donna orgogliosa, ma prima o poi si arrenderà.
Niente ci può tenere separati.
Nessuno deve mettersi fra noi.
Keira pagherà il suo debito fino in fondo.
Con il cuore.

Il piacere femminile. Scoprire, sperimentare e vivere la sessualità

La donna e l’idea della riduzione a oggetto, i condizionamenti e le inibizioni, la donna odierna rivendica i propri diritti anche nel ricercare e provare piacere. Il volume propone un excursus storico, biologico, psicologico, relazionale del complesso universo femminile. E muovendo dal presupposto che parità non significhi uguaglianza, sottolinea l’importanza di costruire una nuova femminilità e un’autostima anche erotica fondate sulla conoscenza di sé e sulla necessità di accettare di meritare il piacere. fonte

Sarà solo l’inizio

Insomma questi sono solo 3 dei tanti titoli che ci piacerebbe condividere con voi… delle letture che potrebbero movimentare le vostre belle serate autunnali. Ovvio che dopo la lettura sotto le coperte, noi consigliamo vivamente la messa in opera della creatività!
Ci vediamo la settimana prossima con altri consigli “piccanti” e che affrontino la sessualità a tutto tondo.

Buone letture,

Lady V

Il Vizietto Sexy Shop e settembre… tempo di ripartire

Il Vizietto Sexy Shop

Il Vizietto Sexy Shop e settembre… tempo di ripartire

Buon settembre a tutti, e sì lo sapete, noi de Il Vizietto Sexy Shop amiamo celebrare la rinascita (che sia fisica o mentale!).
E quale miglior momento di settembre: il mese dei buoni propositi, delle liste, i desideri, le cose da realizzare, gli oroscopi.
Siete rientrati dalle vacanze con tanti buoni propositi per il nuovo anno lavorativo?

Quali buoni propositi?

Vi chiedete quali siano i buoni propositi a cui alludiamo? Sicuramente voi ne avrete stilato una lunga lista:
mettervi a dieta, sistemare l’armadio, fare più attività fisica, stare meno incollati al pc, lavorare senza stress, non farsi influenzare dalle cattive energie (a proposito leggete qui). I tipici buoni propositi dal rientro dalle vacanze.
Ma vi siete riposati davvero in vacanza? Molti nostri utenti ci dicono di sì, e assicurano di essersi divertiti anche grazie ai nostri consigli.

 

Cosa significa ripartire per Lady V e Il Vizietto Sexy Shop

Ripartire è ricominciare, prendersi cura di sé stessi e per noi prendersi cura di sé stessi non è solo una questione di palestra, di cambio di stagione. Sì, una lista dei buoni propositi è una cosa utile e anche badare alla propria forma fisica (ora che siete così abbronzati poi!!!)
ma occorre anche ricordarsi che forse non tutto può rientrare in una lista e che non sempre c’è bisogno di liste.
Noi vi auguriamo di avere il tempo anche di perdere tempo, di avere tempo da organizzare, tempo per lavorare, tempo per riposare, tempo per piangere (qualche volta di gioia), vi auguriamo che dopo la pausa estiva sappiate prendere tempo, decidere del vostro tempo come sfruttarlo o come lasciarlo correre riposando.

Il Vizietto Sexy Shop

Il Vizietto Sexy Shop si prende cura sempre del vostro piacere, e per sempre intendiamo sempre, siamo aperti h24.
Ma non è solo una caratteristica dei nostri punti vendita, è un modus operandi della nostra mentalità. Siamo aperti per voi, per il vostro tempo bello, il vostro tempo libero. Siamo aperti a trovare nuovi modi di comunicare il piacere e la sessualità.

Quindi ripartiamo da questo settembre, ripartiamo dando il benvenuto (ancora) al nostro canale Instagram dove troverete sondaggi, curiosità e stories per ogni desiderio. Ripartiamo da nuove rubriche, cercheremo di guidarvi e di consigliarvi eventi, libri, film… sempre stile Il Vizietto ovvero con la passione a farla da padrone. Cercheremo di ripartire ogni volta con voi, ogni giorno con voi.

Perché per noi è ogni giorno settembre.

Vizietto sexy shop TO DO LIST: cosa portare in vacanza con il partner!

Vizietto sexy shop _TO DO LIST_ partner

Eccoci alla seconda parte, dopo Il Vizietto sexy shop TO DO LIST: cosa portare in vacanza con le amiche ecco a voi Il Vizietto sexy shop TO DO LIST: cosa portare in vacanza (e che calde vacanze) con il partner!

La domanda de Il Vizietto sexy shop: siete in coppia? Perché questa estate non sarete tutti single no? Ok che le mie amiche si lamentano tutte di non riuscire a trovare l’anima gemella… ma le coppie sono tante, innamorati d’Italia (e non solo) questo articolo è per voi.
Quindi se la bellezza e la spensieratezza di una vacanza da single non si discute, la bellezza di una vacanza in coppia è qualcosa di magico. Un momento di condivisione e di benessere che inizia in vacanza e che se ben riuscito si protrae anche a settembre tra le mura di casa e nelle vita di tutti i giorni. Sì perché il relax fa benissimo alla coppia, ed agosto e le ferie sono un momento in cui ritrovarsi, rilassarsi, coccolarsi per ricomunicare al meglio il nuovo anno lavorativo!

E ora, dopo tutti questi bei discorsi… (lo sapete che a Lady V piace chiacchierare 😀 ) ecco a voi qualche consiglio di cose da mettere in valigia per una vacanza con il partner da URLO!

 

Il momento delle coccole in due: LIQUIDO PER MASSAGGI KAMASUTRA:

Il momento delle coccole più hot: LUBRIFICANTE FEEL ANAL:

Il momento 50 SFUMATURE DI GRIGIO DARKER – KIT DARK DESIRE:

 

Il momento PEGASUS:

 

 

Insomma di momenti da vivere insieme se ne possono pensare a milioni, quello che conta siete voi, la vostra voglia di relax, la vostra voglia di sperimentare, unirvi e “celebrare” il vostro riposo mentale da stress e convenzioni, stress e abitudini quotidiane. In fondo le vacanze sono questo: fuori dalle abituadini, riposo e gioia.

E quando si tratta di gioia e relax, noi abbiamo sempre cosa consigliarvi! 😀

 

Un bacio da Lady V,

e ci vediamo al prossimo TO DO LIST IL VIZIETTO SEXY SHOP.

Il Vizietto sexy shop TO DO LIST: cosa portare in vacanza con le amiche!

todolist_ilviziettosexyshop

Una lista delle cose indispensabili per una vacanza con le amiche! (by Il Vizietto sexy shop)

L’estate è qui, e il Il Vizietto sexy shop lo sa. La sentite sulla pelle, la vivete addosso. Le temperature sono alte… e no, qui non è un gioco di parole stile spot utile a pubblicizzarci, qui è proprio il caso di dire che in questo agosto le temperature sono bollenti.

Qualcuno di voi è già partito per le vacanze (qualcuno forse è anche già rientrato)… Ma la maggior parte degli italiani si prepara a viaggiare in queste ore.Siete tutti alle prese con lavatrici (no, non è una posizione dal Kama! O forse sì? Mhh.), cose da stirare, scelte di vita o di morte: che costume metto in valigia? Quanti sandali?

Bene, visto che a queste cose noiosissime ci pensate già da soli e da sole… Lady V ha pensato di fare un bel Vizietto sexy shop TO DO LIST delle cose che secondo lei non potete proprio dimenticare.
Ovvio non parliamo di antizanzare e spazzolino ahahahah lo sapete, noi del Vizietto abbiamo sempre idee originali! E Lady V è la regina delle liste! 😀

Prima cosa da non dimenticare: VIBRATORE DIAMOND BULLET PURPLE!!!
Perché i fondamentali sono… fondamentali! 😀

Le giuste precauzioni. Ok che partite single e forse sarete accompagnate per tutta la vaczana solo da Diamond bullet ma… se poi trovate la vostra anima gemella? La protezione prima di tutto!
Lady V ve lo ripete sempre, e io adoro questi simpatici #tvb

 

I dolciumi giusti: JELLY WILLIES.
C’è sempre bisogno di caramelle gommose per fare un party.
Da mangiare così o in un’anguria: la festa e il divertimento sono assicurate!

 

 

 

Il passatempo: se un giorno piove e in spiaggia non si può andare?
Abbiamo noi il passatempo, il giochino da spiaggia che fa per voi, amiche nostre! ahahahah
Ok, non sarà molto discreto ma se i vecchietti possono giocare a bocce in spiaggia noi possiamo lanciare due anelli colorati, no? 😀

 

Il costume: quello non può mancare. Noi lo abbiamo scelto pink, giusto per ribadire che la vacanza sarà tutta al femminile! 

 

Buone vacanze e a prestissimo (ho ancora tanti consigli estivi per voi!)

Lady V

Si alzano le temperature: Il Vizietto e il caldo addosso!

estate_vizietto-sexy-shop

Giugno è arrivato, puntuale. Dopo un inverno di pioggia e neve, nessuno ha dimenticato Burian e il gelo che ha portato (anche se noi siamo stati caldi caldi sotto le lenzuola a goderci coccole ed effusioni di sera e nel fine settimana ahahahah, ogni scusa è buona, vero amici miei?).

Ma ora ci siamo, ora è Giugno e mentre ancora correte ai ripari in palestra per dare un tono alla forma fisica, mentre iniziano a comparire i cartelloni pubblicitari con le nuove campagne dei costumi, intanto intorno a noi la temperatura si alza. Non mi dite che anche voi non avete notato come si faccia più prepotente il gioco erotico, le allusioni velate e meno al sesso? Perché si sa con l’arrivo dell’estate anche i più ghiacciati dei “cuori” si risvegliano. Ma come mai? Ve lo siete mai chiesti… come mai in estate aumenta la voglia di fare sesso? Anche la primavera si gioca il podio, vero, ma è l’estate la regina indiscussa della voglia di amore e di amare.

Bene, ecco a voi le risposte base, l’abc: in estate le giornate si allungano, il sole compare nelle nostre vite in quantità e gli ormoni che liberano il desiderio sessuale si sbizzarriscono.

Aumenta il livello di testosterone e aumenta la libido e la voglia di fare sesso, più luce più testosterone, più testosterone e più sesso. Un motivo prettamente biologico? Sì, certo, ma Lady V qui vuole aggiungere una cosa. L’estate è il momento in cui iniziamo a progettare le cose da fare, le cose da vivere, immaginiamo tempo all’aria aperta, mete da raggiungere e momenti di relax.

Il nostro corpo si adatta a nuovi ritmi, ritmi vitali, sole, luce e idee di libertà… come può non salire il desiderio sessuale? Il sesso è vita, è creatività, la penso così, lo sapete.

Proprio per questo, spesso, più che fornirvi prontuari al buon sesso, cerco di fornirvi idee, stimoli, curiosità, di essere un piccolo fiammifero nelle giornate apatiche, per attivare una connessione, uno scatto. Quanto è bello vivere! La vita è sesso, e noi siamo qui per ricordarvelo sempre!

 

Baci bollenti da Lady V!

 

Il vizietto sexy shop: 5 idee perché la creatività aiuta il buon sesso?

vizietto sexy shop buonsesso

 

Lady V e il vizietto sexy shop tornano puntuali come ogni settimana.

La primavera per il vizietto sexy shop e per me 😀 ormai sembra uno status quo e devo dire che con la primavera sembrano essersi “riscaldati gli ormoni” di tanti miei amici e tante mie amiche! 😀

No, non sono impazzita, e non sto per raccontarvi di mirabolanti notti al chiaro di luna presi dall’aria frizzante di un Maggio che sta per arrivare. Dico solo che mi arrivano messaggi, richieste, domande.

Ore di chiacchierate telefoniche con le mie amiche (sì una si sposa ed è presa dai preparativi) ma c’è anche chi è un po’ in crisi, e chi è single e vorrebbe conquistare qualcuno, c’è chi ha perso la voglia di amare, chi è chiuso in un mondo tutto suo… insomma come ognuno di noi, le persone che mi gravitano intorno spesso mi danno spunti per decidere di cosa parlarvi. E bene, dopo lunghe chiacchiere (sì quanto parlano le donne… avete ragione) eccomi qui a esprimere un concetto in modo fermo, e a usarlo per darvi qualche consiglio.

Il sesso non è sempre rosa e fiori, l’amore figuriamoci, il rapporto con noi stessi a volte vacilla, i giorni no, il lavoro, le incombenze, tutto si accumula e spesso si perde il desiderio.

La perdita di desiderio non è solo un processo fisico, ormonale (e io non sono un medico e non mi addentro in questo), la perdita di desiderio spesso è apatia verso sé stessi e le cose che ci circondano, per questo oggi ho pensato di dedicare il mio post a 5 idee, a 5 cose belle da fare, da vedere, da pensare… ho pensato di cercare di fare una coccola alla vostra “creatività”, perché la creatività di cui parliamo sempre, quella che ci rende liberi… non è solo tra le lenzuola, ma nella vita di tutti i giorni.

Fare una cosa bella: avete visto il nuovo Tulipark a Roma?

 

 

Rivedere un film cult, che riattivi i sensi, i sogni e i desideri: il film che va rivisto ogni tot di anni: Laguna blu.

 

Farsi trasportare dalla musica: conoscere o riascoltare un gruppo che non nuoce gravemente alla salute, ma che già dal nome riattiva le sinapsi 😀

 

Prendersi un momento per sé: accendere delle candele e rilassarsi! Qui ovviamente vi linko dove potete trovarla, ma anche una candela bianca creerà atmosfera, ovvio che se de Il Vizietto Sexy Shop è meglio!

 

Leggere qualcosa che stimoli la curiosità in caso di solitudine :D:

 

Autoerotismo. Chi fa da sé fa per tre?

 

E anche oggi vi saluto, vi abbraccio e vi stringo.
Questa primavera porterà cose belle, me lo sento, basta solo saper camminare verso sé stessi.
Spero di fare un pezzo di strada con voi,
due pizzichi, un sorriso e tante parole renderanno il cammino uno spasso!

Ne sono sicura,
Lady V

La mia amica si sposa! Lady V e Il Vizietto Sexy Shop party.

Il Vizietto Sexy Shop

La mia amica si sposa. Addio al nubilato con Il Vizietto Sexy Shop.

È arrivato il momento ragazze! La mia migliore amica si sposa e io ho pensato di condividere l’esperienza con voi amici de Il Vizietto Sexy Shop.

Non siamo più due giovani ragazzine che giocano a intrecciarsi i capelli (o a parlare dei primi baci e delle prime esperienze sessuali, o del primo tacco da mettere).

Sì, lo so, di tempo ne è passato tanto rispetto a quelle confidenze fatte nei pomeriggi dopo scuola, ma non lo so perché la notizia del matrimonio di una delle mie più care amiche mi ha turbato più che quando il mio ex mi ha detto “ciao, non ci rivedremo mai più”.

Passato il primo momenti di spaesamento ho pensato di essere Lady V anche in questa occasione “fiori d’arancio” e di creare un kit per la sposa e per la festa che faremo prima del grande giorno.

Ovvio che a quel punto come potevo non pensare a voi?

Sapete che esistono numerosi punti vendita Il Vizietto Sexy Shop a Roma (e per chi non è di Roma ce ne sono tantissimi in tutta Italia) oppure potete acquistare i nostri articoli qui.

Quindi non sarà difficile ricreare per voi un party degno di tale nome per le vostre amiche che si sposano (perché ne avete anche voi, no?) targato #addioalnubilatoconilvizietto.

Ma entriamo nel vivo della wishing list! 😀

Tutte le donne hanno in comune una passione: le scarpe. E le amiche sono unite da un filo che le lega, un filo di strass, è risaputo!

 

 

 

Ci sarà il matrimonio, è vero, a quello ci stiamo dedicando, al prima del grande giorno!

Ma c’è anche il dopo matrimonio e in ogni grande tappa della vita l’amica del cuore pensa sempre al “dopo”. E il “dopo” ha bisogno di un baby-doll giusto!

 

Ma torniamo al party, al momento dei festeggiamenti goliardici tra amiche.

Quelle serate in cui si gira per la città dicendo addio alla vita da single (non mi dite che siete di quell’idea che non c’è bisogno di festeggiare. C’è sempre bisogno di festeggiare!)

Se l’addio al nubilato deve essere un addio al nubilato con i fiocchi la prima cosa che non deve mancare è il bouquet!

 

Carino vero? 😀 😀 😀 La linea Bachelorette è spaziale, a prova di addio al nubilato!

E per gli scherzi, il gioco, le attività ludiche da “tavolo”?

 

Il Kit include: Pin The Macho On The Man Game, Mini John Inflatable Doll, Pecker Ring Toss Game, Bachelorette Ribbon, Jumbo Pecker Straw, 10 Pecker Straws, 8 Pecker Whistles, 8 Party Balloons, Dicky Ice Tray, Party Dice, Lotto Cards, Head Piece e Feather Boa. Cosa sono? Quale miglior momento per scoprirlo (poi fate sapere alla vostra Lady V.!)

E poi un po’ di sport per aumentare il fiato e le prestazioni fisiche prima del grande giorno!!! 😀

Lancio degli anelli… pronti partenza, via!!!

 

Il resto: sorriso, giochi, compagnia, ricordi e chiacchiere ce lo mettete voi.

Fatemi sapere come andrà, io vi racconterò tappa per tappa di questo viaggio, perché LA MIA AMICA SI SPOSAAAA!

 

Baci baci,

 

Lady V!

 

 

 

Clitoride: abc by LADY V.

clitoride

Oggi parliamo del clitoride! 

E come prima cosa partiamo da un po’ di definizioni, per parlare del clitoride partiamo dalla sua definizione. Le nostre care definizioni, che tanto ci piacciono. Cioè a Lady V piacciono le definizioni anatomiche, ma non le piacciono le definizioni troppo strette sulle cose della vita, lo sapete! 😀 Ma vediamo un po’.

Per Treccani: clitoride, organo erettile femminile impari e mediano situato nell’angolo anteriore della vulva. A differenza del pene, rappresenta esclusivamente una zona erogena dotata di estrema sensibilità grazie all’elevato numero di terminazioni sensitive, superiore a quello riscontrato nel glande. Per leggere tutta la definizione andate qui: qui. Ma per dirlo come lo direbbe (e come infatti lo dice) LadyV: il clitoride è quella parte del nostro corpo ricca di terminazioni nervose che riesce a farci provare piacere, quella che più facilmente di altre parti se viene stimolata genera piacere, la zona più facilmente eccitabile se a contatto con il partner o mastrurbandosi.

Si sa infatti che l’orgasmo clitorideo è più facilmente raggiungibile rispetto a quello vaginale. Sì, nemmeno dieci righe e siamo arrivati al tema principale.

Clitoride uguale orgasmo. Che senso ha avere uno splendida gelatiera se non si fa il gelato? (Sì, la primavera è appena iniziata, ma Lady V pensa già all’estate!)

Freud all’epoca disse che l’orgasmo vaginale era la risposta al più “fanciullesco” orgasmo vaginale. Beh, se lo dice lui.

E siccome noi siamo fanciulli dentro, e io sono la regina della fanciulle. Viva l’orgasmo clitorideo.

E siccome so che vi piace sentirmi parlare storicamente e scientificamente ma in realtà cercate consigli ed idee stuzzicanti, ecco una serie di gadget per voi fanciulle e per voi fanciulli (che volete far felici delle fanciulle). Quanta fanciullezza, e allora che sia!

 

Per prenderla con il sorriso, e prenderci!

 

 

Sempre in tema di rossetti, e senza dimenticare che è primavera:

 

Sempre in cerca di supereroi?

 

 

 

Bisogno di lievi carezze prima di qualcosa di più strong?

 

50 SFUMATURE DI GRIGIO – PIUMINO TEASE FEATHER TICKLER

 

e poi c’è Lelo, conoscete Lelo?

 

Anche per questa volta è tutto, e come sempre attendo le vostre impressioni di Primavera! 😀

 

Con affetto e simpatia (si diceva così?!?),

baci baci,

LADY V

Equinozio di primavera e giornata della felicità: 20 marzo

equinozio

Oggi è il 20 marzo. Sì, lo sapete.Domani è primavera! Sbagliato, è oggi primavera, oggi è l’equinozio di Primavera.

Ma “scusa Lady V, non era il 21 marzo?”
Beh sì, ma da un paio di anni (è stato così anche nel 2016 e nel 2017) l’equinozio arriva un po’ in anticipo.
L’equinozio di Primavera è quel momento in cui la durata del periodo di luce è identica a quella di buio, da quel momento in avanti le ore di luce cominciano ad allungarsi rispetto al buio. Tutto il contrario dell’autunno in cui il buio si allunga.
Insomma prendete per buona questa piccola lezione di Lady V (molto alla buona, quello di cui voglio parlarvi oggi è ben altro!)
Perché oggi non è solo l’equinozio di Primavera, oggi è la giornata della felicità.
E mi sembra bellissimo che sia stato scelto questo giorno, che primavera e felicità combacino. Un po’ scontato?
Ma che belle le cose scontate se sono queste.
La giornata internazionale della felicità si celebra in tutto il mondo il 20 marzo di ciascun anno. È stata istituita dall’Assemblea generale dell’Organizzazione delle Nazioni Unite (ONU) il 28 giugno 2012. (leggete qui su wikipedia).
Quindi le vostre home saranno state invase da consigli, video, link… tutti con un solo tema: ricercare la felicità.
Ma Lady V è qui, senza nessun consiglio particolare… Si potesse trovare la felicità solo applicando rapidi suggerimenti sarei la prima a stilare liste.
La felicità per Lady V è qualcosa di intangibile, una sensazione verso cui si viaggia sempre, la direzione verso cui si muovono le azioni che ci fanno stare bene.
Anche la decisione di abbracciare qualcuno è ricerca di felicità, o la decisione di sottrarsi ad altri abbracci.
Dipende da che parte del bicchiere si vede la questione.
In questo spazio, scanzonato e provocatore, parliamo di sesso, erotismo, sentimenti, di noi.
Ed è a voi che dedico questa giornata di equinozio, augurandovi che i momenti di luce prevalgano sul buio.
Il buio ci piace solo in camera da letto (e non sempre, vedere tutto spesso raddoppia la “felicità” 😀 ).
Buon equinozio,
Lady V

La festa della donna: 8 marzo.

buon 8 marzo

La festa della donna, l’8 marzo. Date importanti, simboliche, ricche di storia e di tappe.

Le tappe che abbiamo fatto, tutte insieme, e tutti insieme.

Perché l’unione è la cosa che sappiamo generare ed è quello a cui aspiriamo.

Lady V e un sermone sui diritti delle donne? No, ci mancherebbe.

Io sono qui a parlarvi di elinimazione di limiti e tabù, di conoscenza di sé stessi e di sé stesse, e penso che non ci sia festa che debba ricordare concetti che devono far parte di noi ogni giorno.

Come credo che non ci sia bisogno di vergognarsi, di provare timore verso le cose tutte, quelle conosciute e quelle sconosciute.

Questo è quello che provo a fare qui su queste pagine virtuali quando vi parlo di autoerotismo. So che mi leggete e ne sono felice.

La normalità è solo quello di cui non abbiamo vergogna di parlare, allora parliamo, confrontiamoci, usciamo anche dalle righe per farlo.

In modo giocoso, o con serietà, parliamo di noi, di quello che amiamo e di quello che desideriamo. Solo così, rendendo tutto quotidiano e discutibile (nel senso di cose di cui si può parlare, si può discutere) le barriere si abbattono, ogni genere di barriera.

Quelle che ci mettiamo da soli o quello che ci viene dall’altro. Gli altri siamo noi.

Questo per dire che una festa è anche un giorno in più per ricordarci chi siamo, e quanto ancora possiamo lottare, dalle piccole cose alle grandi. Possiamo lottare per i nostri diritti, per le nostre passioni, per il nostro piacere (e questo è in tema con il blog), per le nostre famiglie, per la voglia di non averne, per il dolore e per la gioia, per ogni sfaccettatura e ogni colore del nostro animo, per dialogare sempre, a doppio binario, senza divisioni e senza spade sulla testa nelle scelte che facciamo.

 

Siamo donne, siamo uomini, siamo noi.

 

Il mio augurio è questo oggi, ed è l’augurio che vi faccio ogni giorno. Il 7 marzo, come il 10.

Lottiamo per noi, per loro, per gli altri, per chi amiamo e anche per chi oggi non amiamo.

 

 

Buon 8 marzo,

 

Lady V